Dietro le plastiche biodegradabili: serve un’azione consapevole e realistica

Spesso per i problemi complessi ci sono soluzioni semplici e SBAGLIATE!

Sempre più urgente un coordinamento tra Autorità, Enti locali , Gestori rifiuti e industria del Compostaggio

Firenze più Verde prende atto che a differenza di quanto dichiarato da Assobioplastiche esistono problemi in alcuni impianti di compostaggio a trattare rifiuti bioplastici, perché il tempo necessario a compostare queste tipologie è molto più elevato del tempo necessario ai rifiuti organici. L’aumento dei manufatti in bioplastica conseguenza della messa al bando delle stoviglie usa e getta in plastica tradizionale, aumenterà i problemi con il rischio di aumentare gli scarti e in alcuni casi pregiudicare la qualità del compost prodotto. D’altra parte la direttiva europea SUP (single use plastic) non fa differenza fra plastica ed altri composti non esistenti in natura e mette sulla stesso piano stoviglie in plastica tradizionale e plastica biodegradabile.

La risposta è una grande campagna contro l’usa e getta senza dare l’illusione che il problema si risolva, oggi, con le plastiche biodegradabili compostabili.

 Allo stesso tempo gestori rifiuti e industria del compostaggio devono accelerare la ricerca di soluzioni tecniche più avanzate, perché le plastiche biodegradabili non creino problemi di abbandono.

Firenze più Verde chiede al Comune di Firenze e ad Alia la costituzione di un tavolo tecnico per valutare lo stato dell’arte,  fare il punto della situazione, programmare azioni contro l’usa e getta di qualsiasi tipo ed evitare messaggi contraddittori che disorientano il cittadino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...